Rimini

Per me la piadina come la mangi a Rimini non la mangi da nessun’altra parte. Ho conosciuto i miei amici Riminesi durante una breve vacanza con amici. Marilena è la cugina dei proprietari dell’hotel dove alloggiavamo e dove ci avevano portato amici di compagna di Bolzano. L’Hotel Piccadilly era situato in Piazza Tripoli centralissima in Marina Centro e qui abbiamo passato davvero momenti divertenti, sto parlando ovviamente non di serate in discoteca, tra il ballo e lo sballo, ma di bellissime serate al ristorante, che a Rimini possono davvero essere esperienze golosamente buone o anche puramente divertenti.

Il primo ricordo è al Bastian Contrario anche perchè è il primo ristorante dove sono stato.  I ricordi non sono recenti e sono anche abbastanza confusi al Bastian Contrario il vino è gratis e si va a prendere con le caraffe direttamente alle botti, motivo dei ricordi confusi Il cibo è onesto non pensate a niente di eclatante ma la sera che sono arrivato io c’era musica e un cantante che ci ha fatto davvero divertire. Si mangiano salumi misti e formaggi, lasagne, maltagliati, zuppa di fagioli, grigliate miste.. insomma le tipiche pietanze della zona e ovviamente piada a volontà. Poi si mangia anche altro ma il resto è banalità i primi poesia!

bastian-contrario

 

Altra Osteria conosciuta più dai riminesi che dai turisti è il Ristorante Al Vecchio Campanile a Sant’Arcangelo di Romagna, dove ho avuto l’onore di competere a gare di primi con il mio caro amico Eros. I primi te li portavano sui vassoi non sui piatti in quantità abbondantissima e credo sia ancora cosi. Prezzo basso, quantità abbondante, bontà semplice da casa

Proseguiamo con le osterie poco turistiche. Ecco l‘Osteria Rinaldi qui il Galletto fà da padrone ma anche i primi e le grigliate, insomma un posto dove si mangia davvero bene e si paga il giusto, perchè dire poco sembrerebbe negativo. In questo locale poi ho uno dei ricordi più belli con i miei genitori, persone che si spostano poco da casa. Per cui fare una cena estiva in posto cosi con loro e i miei amici è un ricordo che mi è rimasto nel cuore.

Per ultimo certamente più conosciuta dai turisti, sicuramente più sofistica nella sua tradizionalità e molto più cara, l’Osteria La Sangiovesa. Il locale oramai è un marchio, molto belli gli ambienti, ogni sala ha un nome, il cibo ottimo e in alcuni casi della tradizione si sono fatte rivisitazioni. Esiste anche la possibilità anche di comprare dei prodotti perchè c’è una bottega, La Sangiovesa è anche una tenuta quindi produce prodotti come vino e olio.

Per quanto riguarda la regina di queste zone cioè La Piada, anche se ha cambiato un po’ di gestioni sicuramente una zona da visitare è dove si trovano il Bar Ilde e la Piadineria Bar Fontanelle piade e cassoni della tradizione da paura!!

Nel borgo di San Giuliano attraversato il Ponte Tiberio oltre a poter fare una piacevole passeggiata, si trova una bella e buon osteria l’Osteria de Borg anche qui piatti della tradizione in un ambiente piacevole con la cucina a vista che è sempre un gran bel vedere soprattutto quando si fà la pasta fatta in casa. Negli anni è stato aggiunto il forno a legna per la pizza purtroppo ma la qualità della cucina è rimasta per fortuna.

Anche a Rimini se si sa cercare si possono trovare locali non turistici ma autentici e tradizionali… se non sai cercare chiedi a un riminese, lo riconosci perchè di solito è pelato e parla con una vocina stridula..

Buona ricerca!

 

Annunci

2 pensieri riguardo “Rimini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.