La Gricia

Una delle mie ricette preferite, semplice ma se non si seguono i passi nel modo giusto difficilissima. Una buona Gricia alla prima forchettata ti deve fare mugolare se no non è La Gricia

La pasta alla gricia è uno dei piatti più famosi della cucina laziale, considerata l’antenata della pasta all’amatriciana. In comune con la ricetta dell’amatriciana infatti c’è l’utilizzo del guanciale e del Pecorino romano. La differenza principale invece sta nel sugo di pomodoro, assente nella pasta alla gricia poiché la sua origine sarebbe addirittura antecedente all’ importazione del pomodoro in Europa. Si dice la pasta alla gricia sia stata inventata dai pastori laziali, che con i pochi ingredienti che avevano a disposizione al ritorno dai pascoli preparavano un piatto così semplice ma altrettanto gustoso e sostanzioso.

Ingredienti

  • Rigatoni 320 g
  • Guanciale 250 g
  • Pecorino romano da grattugiare 60 g
  • Sale fino q.b.

Preparazione

Per preparare la pasta alla gricia iniziate buttando i rigatoni in abbondante acqua poco salata. Nel frattempo che la pasta cuoce private il guanciale della cotenna e tagliatelo a fette non troppo sottili . Riducetelo poi a listarelle .

In una padella antiaderente rosolate il guanciale

fino a che diventerà trasparente e inizierà a perdere il suo grasso. Aggiungete una generosa macinata di pepe  e allungate con un mestolo di acqua di cottura della pasta .

Scolate i rigatoni e fateli saltare con il guanciale , aggiungendo se fosse necessario ancora qualche cucchiaio di acqua di cottura. Impiattate e spolverizzate con abbondante pecorino romano grattugiato.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.